Muri liberi

Muri liberi

Sono spazi di libero accesso i cui utenti possono usufruirne liberamente senza alcun tipo di autorizzazione, all’interno degli spazi limitati da specifiche targhe segnaletiche. Il muro legale libero è stato pensato per quell’utenza particolarmente diffidente nei confronti delle Istituzioni che non odia la legalità, ma si preoccupa di tenere segreta la sua identità quando dipinge. Così facendo questa tipologia di utenza utilizzerà il muro legale tranquillamente sapendo di essere al sicuro e al contempo di non dover rivelare la sua identità. Per quanto questa modalità possa sembrare lontana dal portare risultati concreti alla lotta al vandalismo, è stato rilevato che se le location legalizzate sono localizzate in luoghi estremamente visibili anche il writer più estremista cede alla tentazione di utilizzarlo: un primo passo verso un dialogo possibile. I muri liberi sono delimitati dalla targa di riferimento posta alla fine e all’inizio della superficie legalizzata.